I Martedì Critici

ARACNE Arti per le città – II edizione contest pittura-scultura e fotografia

346cfc4cda7a853e9a165b7df6f7b442

Il Lanificio e l’associazione culturale Mercoledì da Leoni presentano ARACNE ­ Arti per la città

Concorso di pittura, scultura/installazione, fotografia

II EDIZIONE

Dal 21 gennaio al 19 giugno 2015
Iscrizione al concorso dal 19 dicembre 2014 al 15 gennaio 2015 LANIFICIO ­ Via di Pietralata, 159/A ROMA

Dal 21 gennaio 2015 arriva la II edizione di ARACNE Arti per la città, il concorso artistico promosso dal Lanificio e dall’associazione culturale Mercoledì da Leoni che punta a rigenerare gli spazi urbani abbandonati attraverso le arti visive.

Troppo spesso passiamo al margine di luoghi pubblici, complessi industriali, edifici istituzionali trascurati o progressivamente dismessi in favore di spazi più consoni alle nuove attività produttive. Mentre nascono moderni poli d’interesse sociale, altrettanti vengono lasciati all’incuria, relegati in una terra di confine tra l’indolenza e la mancanza di rinnovamento.

ARACNE­Arti per la città usa la metafora mitologica della tela sottile, resistente e creatrice per tessere un nuovo modello di rigenerazione socio­urbana che riqualifica vecchi spazi inglobandoli in una rete di artisti, opere, cittadini, istituzioni.

ARACNE è un contest di pittura, scultura/installazione e fotografia rivolto ad artisti e creativi ­ anche non professionisti, che attraverso il coinvolgimento diretto del pubblico, del settore accademico, di soggetti privati e delle istituzioni municipali stimola la crescita di un nuovo patrimonio artistico cittadino e trasforma spazi pubblici inaspettati in ambienti espositivi per le nuove forme d’arte. Allo stesso tempo è una piattaforma di dialogo attivo e positivo e una moderna declinazione della “mostra” in un contesto ­ temporale e spaziale ­ non proprio.

I numeri della I edizione

La prima edizione del concorso Aracne si è svolta negli spazi del Lanificio di via di Pietralata a Roma tra gennaio e giugno 2014 e ha avuto un forte consenso di pubblico, adesione di artisti e partecipazione di soggetti privati e istituzionali.

Hanno risposto al bando circa 130 artisti e sono stati selezionati per gli Open Expo ­ le fasi finali del concorso ­ 27 fotografi, 11 scultori, 29 pittori.

I 5 appuntamenti mensili ­ disegnati come sfide a tema con mostra, concerti live e dj set ­ hanno registrato la presenza media di pubblico di 800­1000 persone e l’esibizione di 21 tra cantanti e gruppi live, dj e artisti fuori concorso.

La prima edizione è stata patrocinata per intero dal Comune di Roma; i Municipi I, II, III, IV, V hanno patrocinato le 5 sfide mensili, proponendo temi ogni volta diversi e mettendo in palio allestimenti pubblici temporanei o permanenti in spazi di pertinenza.

A maggio il IV Municipio ha messo a disposizione la sala expo della biblioteca comunale Vaccheria Nardi, il III Municipio ospiterà in modo permanente le 12 opere vincitrici nella sede municipale di piazza Sempione, il V Municipio aprirà la Rampa Prenestina a febbraio 2015, il II Municipio concederà gli spazi della Dogana di San Lorenzo, e a breve il I Municipio comunicherà lo spazio individuato per la mostra

Novità della II edizione di Aracne

La seconda edizione mantiene intatto lo spirito di proposta artistica collettiva ma sposta oltre i confini nazionali il baricentro della propria rete, coinvolgendo anche ambasciate e istituzioni estere presenti a Roma.
Il nuovo concorso si sviluppa nell’arco di 6 mesi ­ dal 21 gennaio 2015 al 19 giugno 2015 – con bando di partecipazione aperto dal 19 dicembre 2014 al 15 gennaio 2015.

Sostanzialmente rimane invariata la formula a tre fasi: iscrizione, fase eliminatoria, sfide mensili a tema con una doppia votazione proveniente da una giuria artistica selezionata e il pubblico presente.
Al concorso hanno accesso tutti, artisti professionisti e non, senza alcun costo di iscrizione richiesto. Le categorie in gara sono pittura, fotografia e scultura, a cui si aggiunge l’installazione (dove per installazione si intendono opere d’arte in genere tridimensionale con uso di oggetti e forme espressive di qualsiasi tipo, con la sola esclusione di installazioni realizzate mediante video art).

I temi, così come le ambasciate e le istituzioni estere patrocinanti saranno svelati mensilmente.

Il luogo di svolgimento delle sfide è anche quest’anno il Lanificio di via di Pietralata, spazio industriale che a sua volta ha subito il degrado e l’incuria del tempo, ma che con gli anni si è riqualificato attraverso attività produttive fortemente improntate sul coinvolgimento artistico. Un contenitore ideale per ospitare la rete di Aracne.

Bando di partecipazione

Il bando di partecipazione alla seconda edizione di Aracne è aperto dal 19 dicembre 2014 al 15 gennaio 2015. Per maggiori informazioni: www.lanificio.com |www.facebook.com/AracneRoma

Aracne è un progetto Lanificio e Ass. Cult. Mercoledì da Leoni

Ideazione e supervisione | Sergio Maria Ortolani ­ Lanificio
Contenuti artistici e allestimento | Carlotta Giauna
Contenuti musicali | Emanuele Giuili
Resp. Pittura ­ Scultura/installazione ­ Fotografia | Carlotta Giauna ­ Valentina Gramiccia ­ Sabrina Polimeni

CONTATTI

Lanificio
Via di Pietralata, 159/A ­ 00158 Roma
Tel. 06.41780081
www.lanificio.com | https://www.facebook.com/AracneRoma

Comunicazione stampa@lanificio.com
Info concorso e partecipazione aracne@lanificio.com

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.