I Martedì Critici

LE DISSOLVENZE DI MARILU’ EUSTACHIO

image002ROMA

LA NUOVA PESA

Dal 5 aprile al 27 maggio 2016

Il lavoro che Marilù Eustachio presenta in questa mostra è parte di una serie iniziata nel 2014 dal titolo “Dissolvenze”. La ricerca verte sempre sul “limite della percezione”. Il colore, mediante numerose velature, suggerisce lo spazio e determina le forme, crea dei ritmi, delle assonanze e dissonanze. Assume la sua forma, si espande o si rapprende secondo una necessità interiore.

 

http://www.nuovapesa.it/

 

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.