I Martedì Critici

Il duo DIAS&RIEDWEG in un altro luogo, in un altro tempo

ROMA

MACRO TESTACCIO

Dal 15 al 26 dicembre 2107

Prodotta da M’AMA ART, da un’idea di  Alessia Montani, a cura di Lorenzo Bruni.

La mostra, che riunisce numerose video installazioni, fotografie e oggetti dal 2004 a oggi, è promossa da Roma CapitaleAssessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, e realizzata in collaborazione con l’Auditorium Parco della Musica – dove è esposta in parallelo, presso AuditoriumArte, la video installazione sonora a tre canali Funk Staden, commissionata agli artisti dalla Documenta 12 nel 2007 – con il sostegno di Pro Helvetia, fondazione svizzera per la cultura.

Other time than here. Other place than now raccoglie lavori che toccano in maniera filosofica i temi cruciali dell’immigrazione e dei cambiamenti politici e sociali del nostro tempo, a partire dall’idea che il semplice spostamento di oggetti e persone nello spazio e nel tempo sia anche uno spostamento di significati. La serie di video oggetti “Suitcases for Marcel” (2007) e la video installazione “Moving Truck” (2009-2012) sottolineano in maniera diretta l’idea centrale della mostra, cioè della migrazione come dis-locamento di significato, mentre altri lavori come il video “Throw” (2004), la video installazione e la serie di fotografie “Hot Coals” (2014), gli oggetti a parete “Under Pressure” (2014), la carta da parati “Bloc” (2014) e la video installazione “Flesh” (2005) che conclude il percorso espositivo, esprimono una critica tagliente e ironica verso le attuali politiche globali. Al centro di questi lavori si trova la nuova videoinstallazione “La casa degli altri”, realizzata a Roma durante il recente soggiorno romano degli artisti, con la partecipazione di coloro che gli artisti hanno conosciuto e incontrato “sul terreno”, nei loro diversi viaggi nelle periferie della capitale.

Note biografiche
Mauricio Dias 
Walter Riedweg lavorano insieme come duo artistico Dias & Riedweg dal 1993, unendo arti visive e performance in progetti artistici collaborativi e interdisciplinari. Sostenuti da prestigiosi premi e sovvenzioni internazionali, Dias & Riedweg hanno realizzato numerosi progetti artistici e mostre su scala mondiale. Il loro lavoro è stato esposto nelle grandi mostre internazionali come la Biennale di Venezia, la Biennale di San Paolo e la Documenta di Kassel, ed è entrato a far parte di importanti collezioni come il Centre Georges Pompidou, Parigi, Kunstmuseum di Lucerna, Migros Museum di Zurigo, MACBA a Barcellona, KIASMA a Helsinki, MAR di Rio de Janeiro e il Museo MOCA a Los Angeles.

 

http://www.museomacro.org/

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.