I Martedì Critici

Presentazione del catalogo FATA MORGANA. DENTRO L’ANTROPOCENE di Alberto Timossi

ROMA

MUSEO DELL’ARTE CLASSICA, Università La Sapienza 

Venerdì 15 giugno, ore 17

Ne parleranno: Marcello Barbanera, Michele Freppaz, Roberto Gramiccia, Massimo Locci, Alberto

Timossi.

Fata Morgana è un miraggio, l’apparizione di un intrico di piante acquatiche o fiori o arbusti che dal centro del lago del Col d’Olen a 2722 metri di quota ne invade parte della superficie. È l’ipotetica risposta della vita alle modifiche dell’ecosistema apportate da decenni di cambiamenti naturali e indotti dall’attività umana. È l’intervento in scala ambientale dello scultore Alberto Timossi in Valle d’Aosta, presentata dal 23 luglio al 27 agosto 2017, in alta valle del Lys, Gressoney-La-Trinité, a cura Takeawaygallery e con il patrocinio del Comune di Gressoney-La-Trinité e della Regione Autonoma

della Valle d’ Aosta.

Sarà ancora in piedi l’installazione “La fonte sospesa”, sulla fontana della Minerva, direttamente tratta dalla Fata Morgana del Col d’Olen.

 

FATA MORGANA / Dentro L’Antropocene

di Alberto Timossi

Lago del Col d’Olen, Gressoney-La-Trinité, Valle d’ Aosta

A cura Takeawaygallery

Coordinamento Andrea Beck Peccoz

Dal 23 luglio al 27 agosto 2017

Edito da Palombi Editori

Testi in catalogo: Nicola Colombo, Marco Giardino, Simona Fratianni, Michele Freppaz, Carlotta

Monteverde, Alberto Timossi, Paolo Maria Viganò

Fotografie: Stefano Esposito, Alberto Timossi

Progetto grafico: Palombi Editori

Traduzioni: Gibbs – Rampelli

FATA MORGANA / Dentro L’Antropocene

Film d’ Arte di Walter Paradiso

Diretto e montato da Walter Paradiso

Sound design: Alessandro Altarocca

Patrocini:

Regione Autonoma Valle D’Aosta

Comune Gressoney-La-Trinité,

In Collaborazione con:

Università degli Studi di Torino

ARPA Valle D’Aosta

Con il supporto di:

Gressoney Monte Rosa, Monterosa Ski

Con il Contributo di:

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.