I Martedì Critici

PIZZI CANNELLA inaugura la trentesima edizione del “Todi Festival”

TODI

SALA DELLE PIETRE, PALAZZO COMUNALE

Dal 27 agosto al 18 settembre 2016

 

Dal 27 agosto al 18 settembre 2016 si terrà, nella prestigiosa Sala delle Pietre, all’interno del Palazzo Comunale di Todi, la personale di Pizzi Cannella dal titolo Piero da Todi.

La mostra, realizzata con il sostegno del Comune, rientra nella programmazione del Todi Festival giunto quest’anno alla sua trentesima edizione.

L’artista ha realizzato, appositamente per l’occasione, 10 opere (tecnica mista su tela di grandi e medie dimensioni) dedicate interamente alla città di Todi e alla regione Umbria. In questa mostra, come suggerito da Giuseppe Cerasa nel testo in catalogo, “c’è la scomposizione e la ricomposizione di tutti gli spunti di una esistenza pittorica che si concentra e si manifesta in dieci tappe, pensate appositamente per la città dell’anima, scelta da tanti come il luogo più bello del mondo.
09081660313Il dialogo con Todi si estrinseca in una veduta meravigliosa dello skyline, in una mappa della città appena tracciata, in un girotondo tratteggiato, nel volo degli uccelli, in un interno della Sala delle Pietre, nelle stelle delle notti umbre, nella pianta della Consolazione, in un lampadario del salone d’onore dell’arcivescovado, nell’aquila simbolo della storia di questa città metà etrusca, metà romana. E poi l’orizzonte con quella linea quasi impercettibile che diventa mare cielo terra, linea immaginaria, linea del possibile e dell’avventura.
Avventura in terra umbra dove transitano tutti i simboli del Pizzi-pensiero disseminati in questi lunghi anni in ogni angolo del mondo, da Roma a Singapore, da Londra a Parigi, da Firenze a Bologna, da New York a Torino, arrivando a Todi e qui ricomporsi per fare un unico contesto di un amore per l’arte che dura da una vita.”

Il catalogo della mostra, edito dal Comune, si avvarrà dei contributi originali di Carlo Rossini, Sindaco di Todi e di Giuseppe Cerasa. Per l’occasione verranno ripubblicati il testo di Danilo Eccher, scritto nel 2012 per la personale dell’artista a Singapore, e la biografia ragionata dell’artista a cura di Cesare Biasini Selvaggi.

http://www.todifestival.it

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *