I Martedì Critici

HIDALGO SEGNALA: CRAC-Puglia, Collezione Regionale di Arte Contemporanea

Viti stanche copia

Sabato 12 dicembre alle ore 17.30, nella Biblioteca Civica “Pietro Acclavio” di Taranto, avrà luogo la presentazione del progetto culturale CRAC-Puglia, Collezione Regionale di Arte Contemporanea.

Il progetto promosso e organizzato dalla Fondazione Rocco Spani ONLUS di Taranto con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Puglia e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Taranto è curato da Roberto Lacarbonara critico e docente di Storia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Lecce.

Sarà presentata la prima fase del CRAC, ovvero la collezione “PIANO EFFE – Archivio Storico Nazionale del progetto d’artista e dello studio preparatorio”.

L’archivio, al suo primo anno di attività, ha visto la partecipazione di 26 artisti di fama nazionale ed internazionale, appartenenti a formazioni e linguaggi artistici differenti. In mostra saranno presenti i disegni progettuali originali di: Getulio Alviani, Massimo Barzagli, Carlo Bernardini, Joseph Beuys, Nicola Carrino, Angelo Casciello, Lucilla Catania, Bruno Ceccobelli, Pietro Coletta, Claudio Costa, Fernando De Filippi, Pietro Gilardi, Paolo Grassino, Iginio Iurilli, Luigi Mainolfi, Bruno Munari, Gianluca Murasecchi, Giulia Napoleone, Antonio Paradiso, Pino Pascali,Oliviero Rainaldi, Vitantonio Russo, Ettore Sordini, Giuseppe Spagnulo, Oscar Turco, Antonio Violetta. La mostra sarà visitabile dal 12 al 31 Dicembre 2015.

Contestualmente verrà presentata la pubblicazione, edita e distribuita sul territorio nazionale da GANGEMI, che documenta questa prima fase del progetto PIANO EFFE.

L’inaugurazione sarà inoltre occasione di un convegno sui temi del disegno progettuale contemporaneo nel quale interverranno: il prof. Mino Ianne, assessore alla cultura del Comune di Taranto; il prof. Giulio De Mitri direttore scientifico del progetto; il prof. Roberto Lacarbonara, direttore artistico. Relazionerà Lucrezia De Domizio Durini, operatrice culturale, una tra le maggiori studiose internazionali dell’opera e del pensiero del Maestro tedesco Joseph Beuys.

Modererà l”incontro culturale il dott. Silvano Trevisani, scrittore e giornalista.

Seguirà la proiezione del film no-profit, Beuys Frames, di Pierparide Tedeschi e Marco Ligabue, collaborazione e produzione Lucrezia De Domizio Durini, selezionato al New York City, Independent Film Festival N.Y. e vincitore del Terzo Premio nel 2014.

Disegno di Lucilla Catania

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.